Prosenectute

MOTORE GH3

Prodotto ad uso privato e professionale.

Il sollevatore a soffitto GH3 è un modulo di sollevamento fisso intuitivo e potente che consente di affrontare le esigenze di sollevamento e mobilizzazione degli ambienti sanitari professionali.

Modulo GH3 base 

La ricarica del modulo GH3 avviene direttamente all’interno dei binari, a prescindere dal punto in cui si trova il modulo di sollevamento nel sistema in un dato momento. Ciò garantisce che il sollevatore a soffitto sia sempre pronto per essere utilizzato. Progettato specificamente per le condizioni di lavoro tipiche degli ambienti assistenziali professionali, il modulo di sollevamento è in grado di sostenere regolarmente carichi di lavoro gravosi.

Il sollevatore GH3 è disponibile in modelli con capacità di sollevamento di 200 e 250 kg.

Può essere dotato di un motore integrato per il movimento orizzontale lungo il binario trasversale; il modulo di sollevamento invece è azionato tramite un telecomando o un'unità di controllo a raggi infrarossi.

PER AMBIENTI
PROFESSIONALI
SOLLEVAMENTO
FINO A 250 KG
MOVIMENTO
TRASVERSALE

Modulo GH3+ ancora più potente

Il modulo GH3+ è una versione più rapida, robusta e potente del modulo di sollevamento GH3 standard. È progettata per essere usata nella maggior parte degli ambienti di cura professionale; con una capacità di sollevamento fino a 400 kg su una singola cinghia, è ideale per l'assistenza bariatrica.

Il modulo di sollevamento GH3+ è disponibile in modelli con capacità di sollevamento di 200, 250, 275, 300, 350, 375 e 400 kg. Può essere dotato di un motore integrato per il movimento orizzontale lungo il binario trasversale; il modulo di sollevamento invece è azionato tramite un telecomando o un'unità di controllo a raggi infrarossi.

Nel sollevatore a soffitto GH3+ è possibile integrare uno o più moduli Care Lift Management (CLM), per ottimizzare l'uso quotidiano del sistema e renderlo ancora più efficiente. I moduli CLM consentono di monitorare e migliorare le procedure per la movimentazione sicura del paziente e per ottimizzare la pianificazione delle risorse. 

 

Nel sistema Care Lift Management GH3+ è possibile selezionare i seguenti moduli

  • CLM (versione con collegamento via cavo): per acquisire e registrare i dati relativi alla frequenza e agli orari di utilizzo. Alcune di queste informazioni possono essere visualizzate direttamente nel pannello di controllo sul telecomando manuale, mentre dati più dettagliati possono essere scaricati su un computer.
  • Sistema CLM – Online (Wi-Fi + visualizzatore CLM): per acquisire i dati sull'utilizzo dei sollevatori a soffitto installati; i dati vengono trasferiti automaticamente tramite Wi-Fi, per essere poi elaborati e visualizzati con aggiornamenti quotidiani nel visualizzatore CLM. Alcune informazioni vengono anche visualizzate nel pannello di controllo sul telecomando manuale.
  • Modulo bilancia: modulo bilancia integrato, con il peso visualizzato sul telecomando manuale. L'impiego del modulo bilancia unitamente al modulo CLM Online consente di registrare e salvare il peso misurato.
  • Modulo di manutenzione: mostra quando e dove è necessario eseguire il successivo controllo di manutenzione per un determinato modulo di sollevamento. Quando usato unitamente a CLM Online, il visualizzatore CLM mostra quanto manca al successivo controllo e indica se altri moduli hanno superato la data di scadenza.
IDEALE PER
ASSISTENZA BARIATRICA
SOLLEVAMENTO
FINO A 400 KG
MODULI
INTEGRATIVI

Novità 2020 - Modulo TRAINER

Il Trainer Module aggiunge un'ulteriore opzione alle numerose opportunità di applicazione offerte dal sollevatore a binario Guldmann GH3+ oltre al sollevamento e all'abbassamento dell'utente. Integrato nel sollevatore GH3+, permette di sostenere il peso per i pazienti con limitazioni fisiche.

Informazioni visibili dal telecomando

Il Trainer Module viene avviato, gestito e monitorato utilizzando il telecomando digitale. Quando il modulo è attivato, lo schermo mostra il livello di sostegno del peso e il tempo di esercizio motorio rimanente.

L'impiego del modulo consente di avviare la riabilitazione con sostegno dinamico del peso già nella stanza del paziente. Alcuni esempi di esercizi tipici di riabilitazione con sostegno dinamico del peso sono: esercizi di deambulazione, di equilibrio, di passaggio dalla posizione seduta a quella eretta, squat, lavoro motorio con ostacoli, ecc.

In modalità Trainer Module, il dispositivo GH3+ scarica il peso del corpo del paziente in modo dinamico, fino a 100 kg. L’operatore seleziona il peso da scaricare per il paziente e il modulo fa il resto, consentendo così di dedicare maggiore attenzione al paziente e alla qualità dell'esercizio e/o dell'attività.

SOSTEGNO DINAMICO
DEL PESO
NOVITÁ
2020
TELECOMANDO
DIGITALE